Cuori di frolla con crema gianduia

cuori di frolla con crema gianduia

Una ricetta per preparare dei dolcetti deliziosi: due cuori di friabile e delicata pasta frolla che racchiudono una golosissima crema gianduia.
Un’idea perfetta per un San Valentino pieno di dolcezza!

Cuori di frolla con crema gianduia

INGREDIENTI
  • 300 g di farina tipo 0
  • 120 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro freddo
  • 3 tuorli
  • Mezzo cucchiaino raso di vaniglia in polvere da bacche
  • Un pizzico di sale
  • Crema spalmabile “la gianduia”
  • Zucchero a velo q.b. per spolverizzare i biscotti
TEMPO DI PREPARAZIONE

Mezz’ora (più un’ora di riposo in frigo)

PORTATA

Dolci e dessert

DIFFICOLTÀ

Media

PORZIONI

Setacciate la farina, aggiungete il burro freddo tagliato in piccoli pezzetti e sfregatelo velocemente con le mani insieme alla farina fino ad ottenere uno sfarinato. Dopodichè su una spianatoia fate una fontana e mettete al centro lo zucchero a velo setacciato, la vaniglia, i tuorli e il sale. Con una forchetta sbattete questi ingredienti (senza incorporare la farina che è intorno) finché saranno ben miscelati, poi unite poco per volta la farina e impastate fino ad ottenre un impasto liscio e omogeneo. Se l’impasto dovesse risultare troppo asciutto aggiungete un po’ di acqua fredda. Avvolgete l’impasto nella pellicola e ponetelo in frigo per almeno un’ora. Trascorso questo tempo stendete la frolla (se dovesse risultare troppo dura basterà batterla qualche volta con il matterello), ricavate i biscotti utilizzando uno stampo a forma di cuore e infornateli in forno caldo a 180° gradi per circa 10-15  minuti.
Quando i biscotti si saranno ben raffreddati, distribuite un po’ di crema gianduia su un cuore e coprire con una altro cuore. Infine spolverizzate i biscotti con zucchero a velo.

L’IDEA IN PIÙ

La pasta frolla una volta pronta si può conservare anche in freezer fino a 3 mesi. Prima di usarla basterà porla a scongelare in frigorifero la sera prima.

Ti potrebbe interessare anche

LA RICETTA
FRAGOLE ALLA MENTA

Fresco fine pasto o merenda deliziosa!

 

Vai alla ricetta…

LA RICETTA
PERE ALLO ZAFFERANO


Una ricetta di facile esecuzione per un risultato assicurato!

Vai alla ricetta…

CONDIVIDI IL POST SE TI È PIACIUTO!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
rssrss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *